Informativa sul trattamento dei dati personali
(art. 13 d.lgs. 196/2003)

L’avvocato Lorenzo Nicolò Meazza osserva le vigenti norme in tema di trattamento di dati personali. In questa pagina si descrivono le modalità di gestione della newsletter in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti. Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che si iscrivono alla newsletter.
Registrandosi alla newsletter, l’indirizzo email dell’utente viene automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni relative a questo portale. L’unico dato personale che viene raccolto volontariamente è l’indirizzo e-mail.
In qualsiasi momento ci si può cancellare dal servizio o attraverso l’apposito link presente in fondo al testo di ogni newsletter, oppure attraverso una richiesta da inviare a l.meazza@avvocatomeazza.com.

Il titolare del trattamento dei dati è l’avvocato Lorenzo Nicolò Meazza. Il titolare dei dati personali adotta le opportune misure di sicurezza volte a impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei dati personali.
Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. I dati sono trattati esclusivamente per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall’utente (o richiesto dalle finalità descritte in questo documento), il quale può sempre chiedere l’interruzione del trattamento o la cancellazione dei dati.

Nessun dato derivante dal servizio web viene o verrà mai comunicato né diffuso.
I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di iscrizione alla newsletter sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio predetto e in nessun caso verranno comunicati o ceduti a terzi.

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003).
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso al loro trattamento.
L’interessato, in osservanza dell’art. 7 al suo punto 4, avrà sempre il diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
I diritti di cui all’articolo 7 possono essere esercitati con richiesta rivolta al titolare del trattamento da parte dell’interessato, al quale sarà fornito idoneo riscontro senza ritardo.
Le richieste andranno rivolte senza particolari formalità e comunque senza spese all’avvocato Lorenzo Nicolò Meazza, attraverso l’indirizzo mail l.meazza@avvovatomeazza.com.

Il presente documento costituisce l’“Informativa sul trattamento dei dati personali” relativa alla newsletter e potrà essere soggetta ad aggiornamenti.

 
 

Non vi è libertà ogni qualvolta le leggi permettono che, in alcuni eventi, l'uomo cessi di essere persona e diventi cosa .

Cesare Beccaria